CROSTINI AL TARTUFO

I crostini al tartufo sono un ottimo antipasto, veloce e molto semplice da realizzare. La soluzione perfetta per iniziare un menù speciale.

DIFFICOLTÀ

molto facile

TEMPO DI PREPARAZIONE

30 minuti

DOSI PER

4 persone


INGREDIENTI

4 fette di pane casereccio

120g di tartufo (facoltativo)

1 ciuffo di prezzemolo

1 filetto di acciuga

1 spicchio d'aglio

150g di burro

olio extravergine d'oliva al tartufo bianco o nero q.b.

 

 

PREPARAZIONE

Dopo aver lavato ed asciugato il prezzemolo, tritiamolo insieme al filetto di acciuga e all'aglio. È importante non abbondare con aglio ed acciuga poichè andrebbero a coprire il sapore del tartufo che è il protagonista della ricetta. A questo punto scaldiamo il burro in una padella antiaderente e facciamo rosolare il tutto.

Intanto puliamo con uno spazzolino il tartufo fresco andando ad eliminare eventuali residui di terra.

Spennelliamo ora i lati delle fette di pane con l’olio (o con l'olio al tartufo) e facciamole dorare da ambo i lati, su una pentola antiaderente molto calda oppure su di una piastra e impiattiamo.

 

IMPIATTIAMO

Mettiamo le fette di pane pronte su un piatto da portata e ricopriamole con il composto di prezzemolo, acciuga ed aglio che abbiamo precedentemente rosolato. Con un'affettatartufi creiamo delle fette di tartufo e cospargiamole sopra.

Questi deliziosi crostini sono ora pronti e possono essere consumati sia caldi che freddi.

 

 

VARIANTI

I crostini al tartufo possono essere realizzati usando le nostre salse, basta semplicemente far dorare le fette di pane, come è suggerito nella ricetta e distribuire le salse che preferite:

tartufata, tartufata piccante, tartufata bianca, olive noci e tartufo...

 


TI OCCORRE: